Come scegliere la scarpa per il matrimonio

Scegliere l’abito da sposa è un momento speciale, può succedere che il primo abito indossato ci faccia sentire sposa e ci piaccia l’effetto che fa e come ci fa sentire, come può essere  che servano moltissime prove per trovare lo stile adatto a noi, in ogni caso si tratta principalmente di una scelta di cuore.

scosa 1

Diversamente la scelta della scarpa  deve rappresentare una questione di testa ,perché al di là di quello che ci piace dobbiamo assolutamente tener presente che la scarpa “sorregge tutta l’impalcatura” e che la scelta di un paio di scarpe sbagliato può condizionarci tutta la giornata ed il relativo ricordo.

scarpe-tatatio-gaia

Quindi tenete presente alcuni aspetti fondamentali e cercate di rispondere sinceramente a questo quesito:  siete ragazze che usano spesso ballerine o Converse? O siete ragazze che usano tacchi almeno 8-10 cm tutti i giorni?

La risposta indirizza direttamente le vostre scelte. Se non siete abituate a portare i tacchi è impensabile riuscire a portarli senza conseguenze per tutto il giorno e certo non è carino pensare alla sposa che fa gli ultimi balli scalza perché i piedi gridano vendetta!

scarpe sposa mm

Per cui la scelta più saggia è quella di valutare la propria CAMBRURE ovvero la curvatura, l’inarcamento naturale del vostro piede. Come si fa? Bisogna mettersi dritte sulle punte dei piedi senza piegare le ginocchia e misurare la propria cambrure. Non bisogna mai usare scarpe con tacco superiore alla propria “cambrure” poiché si piegherebbero le ginocchia e questo certo non vi donerebbe un effetto leggiadro.

a b

  •  Foto scattate al corso di portamento presso Ronciglione (VT) Manifestazione ORIENTAL WEDDING

Il bello delle scarpe alte è portarle con disinvoltura, se camminate titubanti e con il rischio di torcervi la caviglia ad ogni passo non porta nessun risultato piacevole. Quindi il mio consiglio è quello di evitare di portare scarpe molto diverse da quelle portate di solito oppure a partire almeno da due mesi prima del matrimonio iniziare gradatamente ad alzare la misura del tacco per aumentare quell’arcatura del piede e permettere un allungamento del tallone ed un riposizionamento della colonna.

home-sposa

Può essere d’aiuto in alcune scarpe utilizzare dei gel in silicone che diminuiscono l’attrito in alcuni punti del piede come lo spazio subito anteriore alle dita. Ad ogni modo consiglio sempre una scarpa che avvolga bene il piede che vi faccia sentire sicure mentre camminate e scarpe di qualità che non lo facciano sudare e permettano un’andatura sicura.

logo std per fb

E se questi consigli non bastano…ci sono sempre i miei CORSI STD (Shoes Tutorial Day ) per imparare a portare i tacchi sicure e disinvolte…per sposine e non!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...