FASHION = WIGS + CLOTHES

Tra le tante iniziative a cui sono stata invitata a partecipare in questa Fashion Week Romana sicuramente una  mi incuriosisce parecchio..Si tratta di  FASHION = WIGS + CLOTHES che avrà luogo nella serata di oggi sabato 31 gennaio presso  Trotta Coiffeur.

trotta1

I saloni Trotta hanno una storia antica infatti nascono nel 1960 nel cuore della Dolce Vita Romana. La prima parrucca, interamente lavorata a mano, viene ideata dall’estro e dalla fantasia dei fratelli Trotta, riconosciuti tra i migliori parrucchieri dell’epoca. All’indiscutibile successo dei primi modelli ha fatto seguito lo sviluppo di nuove tecniche di tessitura e colorazione negli anni ’70, quando la parrucca è diventata moda e ogni donna ne possedeva almeno una.La parrucca oggi rinasce come accessorio glamour e contemporaneo in grado di valorizzare l’immagine femminile per sorprendere, mutare e sperimentare….Anche per un solo giorno.

 trotta3

Ad attendere gli ospiti nella nuova sede in via Nazionale una Performance offerta da  Trotta Coiffeur che ospita i designer Alessandra Giannetti e Italo Marseglia nel suo nuovo salone, per presentare le collezioni primavera estate delle sue linee di parrucche associate ai capi dei due stilisti. La  performance, a cura di Rossano Giuppa e Laura Talluri, sul gioco delle contrapposizioni tra abiti e parrucche, colori e strutture, in una integrazione/fusione di forme in equilibrio, in una combinazione originale di moda e di stile.

trotta2

Se ancora non vi siete incuriositi ecco qualche dettaglio in più sulle “ispirazioni” dei due stilisti: la designer Alessandra Giannetti presenta la sua nuova collezione S/S 2015 prendendo ispirazione dall’inatteso incontro con un’anatra presso il lavatoio di Noyers-sur-Serein, splendido villaggio della Yonne, in Borgogna. I colori indaco, nero e bianco, nascosti sotto l’ala, combinati al marrone del manto, restituiscono una sorprendente immagine di eleganza metropolitana, così forte da smussare il contrasto tra le linee degli abiti più allegri e quelli più austeri, tra quelli più esuberanti e quelli più minimali.

Le creazioni di Italo Marseglia si fondano su uno studio matematico-geometrico della forma. Da

piane, esse prendono vita grazie al corpo che le indossa donando alla silhouette nuove proporzioni

scandite da un equilibrato gioco di alternanze tra pieni e vuoti. Il taglio diventa protagonista nei capi. Il colore puro, infatti, lascia che l’attenzione si focalizzi sull’opulenza delle costruzioni e la cura e la minuziosità dei dettagli e dei particolari. È grazie a queste caratteristiche di sartorialità, pulizia e sperimentazione che Italo Marseglia si fa portavoce di un omaggio al know how italiano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...