L’arte dell’anima tra Parigi e Roma nel tratto di Roberto Di Costanzo in Visage en pose

invito roberto di costanzo

Vorrei cominciare con le parole di Roberto di Costanzo per presentare  la mostra inaugurata ieri sera a Roma nella favolosa cornice di Piazza di Pietra presso la Galleria 28 : “La mostra “Visage en pose” intende raccontare i miei ultimi tre anni di prolisso ed intenso scambio tra la capitale romana e quella francese, l’amore per la figura e il grande interesse che nutro per il racconto di viaggio. Ho ritratto non soltanto scorci della città, ma anche numerosi volti di amici o passanti con i quali mi sono relazionato o che mi hanno conquistato”.

ro16 ro8

Ad essere conquistati siamo stati noi ospiti dell’ Artista con la A maiuscola non solo  dotato di particolari abilità grafiche ed espressive, ma anche di una sensibilità particolare (anche un po’ psicologo direi!) per la capacità di estrarre ed esaltare alcuni dei tratti delle persone che ha ritratto. Tra i tanti volti anche alcuni “amici” come l’attrice  Elisabetta Pellini, madrina della serata, esaltata  nella sua dolcezza accanto ad un gatto oppure lo stilista  Vittorio Camaiani di cui ha colto l’ironia in una posa divertente e divertita con in bella mostra un calzino a pois!  (E’ stato proprio il simpatico Vittorio a raccontarmi i retroscena  e mi ha indicato il particolare!)

ro11 ro13

Oltre quattrocento gli ospiti intervenuti  tra giornalisti , personaggi del mondo dell’arte, della moda e dello spettacolo e tanti amici  accolti dalla gallerista Francesca Anfonso a conferma che anche a Roma si apprezza l’arte, specie in una serata di primavera inoltrata. La galleria  fa parte di Palazzo Ferrini-Cini (1600) e custodisce una porzione rilevante del porticato dell’antico Tempio di Adriano risalente al II secolo d.C. ed è da tempo di proprietà della famiglia della gallerista.

ro9 ro10 ro14 ro17 ro18 ro19

Sino al 10 maggio Roberto di Costanzo accoglierà gli ospiti in questa speciale location  per presentare la mostra, ma anche per raccontare le tante affascinanti e coinvolgenti  storie che hanno dato origine alle sue opere a china , un viaggio nella storia dell’arte e nell’architettura capitolina attraverso la ritrattistica e la veduta paesaggistica.

ro3 ro4

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...