Sempre attive ed in forma in 5 mosse

Care Amiche,

L’estate è alle porte e sebbene la pioggia sia entrata nel nostro quotidiano,(sembra che dovremmo abituarci a questo clima tropicale!) le temperature ci ricordano che è giunto il tempo di scoprire  gambe e braccia. Se non vi sentite pronte alla prova costume mettevi subito alla linea di partenza con un pò di attività fisica. Se seguirete i miei consigli anche le “pigrone” avranno benefici quindi niente scuse e cominciamo!

 Non tutti riescono ad allenarsi con regolarità, ma è provato da molti studi scientifici che 300 minuti settimanali di attività, contribuiscono a mantenerci in buona salute e a prevenire numerose malattie.

Anche se non si riesce a raggiungere l’obiettivo ottimale, l’attività fisica dovrebbe comunque diventare parte integrante della giornata ed essere praticata d’abitudine per almeno 150 minuti a settimana! Ricordatevi di muovervi il più possibile, perché fare qualche cosa è sempre meglio che non fare nulla! Per non annoiarsi, col rischio poi di lasciar perdere e tornare alla sedentarietà, conviene scegliere un’attività divertente o perlomeno distraente, o cambiarla di volta in volta. Si può passeggiare, nuotare, andare in bicicletta: da soli o in compagnia, l’importante è muoversi!!

Prima mossa

Comincia suddividendo l’attività:

Svolgi almeno dieci minuti di attività alla volta, darai così al tuo corpo la possibilità di mettere in funzione i muscoli e l’apparato cardiorespiratorio: una sessione al mattino prima di andare al lavoro, una a pranzo e un’altra dopo il lavoro prima di rincasare.

Seconda mossa

Il segreto dell’alternanza:

Cambia momento e tipologia di attività fisica durante la settimana. Una volta inizia la giornata con una bella corsa, passa ad una nuotata in piscina  nel pomeriggio , oppure ad una lezione di yoga nella pausa pranzo…

Terza mossa

Ogni momento è buono

Se vai al lavoro in macchina, parcheggiala a un chilometro di distanza o, se usi i mezzi pubblici, scendi con qualche fermata d’anticipo: così potrai camminare per 10 o più minuti. Esci col cane, porta i bambini a fare una passeggiata, spingi il passeggino, fai qualche minuto di jogging moderato. Puoi suddividere i 10 minuti così: camminata, corsetta, scale.

Quarta mossa

Utilizza la TV per il tuo allenamento

Metti la cyclette o il tapis roulant davanti alla TV e guarda il telegiornale o la tua serie preferita mentre ti muovi. Il tempo di vedere la puntata ed hai finito la tua sessione giornaliera!

Quinta mossa

Fai attenzione a quello che mangi:

Una buona colazione a base di latte o yogurt magro con fette biscottate e marmellata o miele, un frutto agli spuntini, un piatto di pasta a pranzo con delle verdure crude e a cena una porzione di carne, pesce o uova con verdura cotta. Pochi condimenti, tanta acqua (fuori pasto) e naturalmente dite addio a tutti gli…extra!

Visto? Ve lo avevo detto che era facile!

Per altri consigli sull’alimentazione www.espaf.it. Sul sito delle utili schede psico-nutrizionali da scaricare gratuitamente. Oppure richiedi il mio libro DIMAGRIRE UNA SCELTA CONSAPEVOLE  a: segreteria@espaf.it

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...