Dopo mirabolanti avventure LEE SERGIC arriva al Il Margutta


Lee Sergic è il personaggio immaginario, ma non troppo, creato da Mauro Sgarbi nel fumetto «Lee Sergic e la genesi contesa». L’autore è uno street artist italiano molto amato che per la prima volta si cimenta in un’opera cartacea. Ho avuto il piacere di farci una chiacchierata ove è emerso che le mirabolanti avventure del suo personaggio vengono in parte da vissuti personali. La sua è una storia travagliata che parte dalla Malaysia, dove è nato, vaga per il  sud est asiatico ed approda a Roma nel 1982.  In parte autodidatta sperimenta molte tecniche e stili,  è pittore prettamente surrealista e metafisico con una ricerca che verte alla rappresentazione di mondi paralleli o situazioni oniriche.

Quasi un “affronto” il quadro di grandi dimensioni esposto  al Margutta Veggy Food & Art, in via Margutta 118, a Roma, che ho ammirato giovedì 19 gennaio scorso durante la presentazione del fumetto che rappresenta una natività molto particolare. Protagonisti 3 sampietrini di carne di cui quello rappresentante Gesù  è trapassato da una lancia e sanguinante. Quest’opera è molto importante per comprendere la dimensione emotiva dell’artista ed i suoi legami con Roma dove in qualche modo ha sperimentato una nuova vita dopo una serie di “disavventure” personali.

Creare il personaggio è quasi come “passare la sfiga a qualcun altro” , un proprio alterego a cui fa rivivere sue emozioni e sensazioni. Non è un super eroe, non è un semidio, nè ha poteri speciali è  “un tizio qualunque uscito fuori da Trastevere o dal Pigneto e che, per sbaglio ma in realtà anche seguendo un preciso disegno divino, si trova a vivere un destino da cavia crono-dimensionale. Lee Sergic è generato dalle divinità celesti riunite in un meeting ultra-terreno, proprio nel momento più cruciale della spartizione delle anime. Un intoppo, qualcosa non torna e ognuno ne reclama la paternità. Si  rompe un equilibrio. A chi apparterrà la sorte di Lee, quale sarà il suo destino sulla terra? Una decisione viene presa, del resto è inevitabile e il protagonista si trova ad affrontare un futuro costellato dalle molteplici “esperienze” e dai capricci che gli dei gli sottoporranno. Scene di vita reale, un viaggio attraverso tre continenti fino ad arrivare a Roma”, si legge sul comunicato stampa.

Per gli amanti del fumetto tante chicche che saranno svelate  durante la lettura.  Per me una grande soddisfazione: avere una copia autografata e personalizzata dall’autore!

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...