Si festeggia la Primavera a via Margutta

 

Uniti dallo slogan “I Love Via Margutta” tanti ospiti si sono riversati ieri, 21 marzo, su una delle strade più belle ed amate di Roma già a partire dalla mattina  fino a sera inoltrata per festeggiare l’arrivo della Primavera.

Promotrice e organizzatrice della manifestazione la P&G Events, capitanata da Grazia Marino ed il suo staff , è riuscita a rendere piena di energia e poesia l’intera via.La comunicazione dell’evento, che ha beneficiato dei patrocini di Regione Lazio e Roma Capitale è stata affidata ad Antonio Falanga della Together eventi comunicazione. Dalle 18.00  amici, clienti , ospiti occasionali hanno chiacchierato, incontrato gli artisti e sorseggiato i vini spumanti brut dell’Azienda Vitivinicola CIU’ CIU’ accompagnate dalle delizie della Pasticceria Giovannetti di Roma ed hanno immortalato il momento con selfie e foto di gruppo.

Il mio giro è cominciato dalla gioielleria dei Fratelli Petochi che vanta una data di nascita notevole: il 1884! Con Giuseppe Petochi e la Sig.ra Stefania e ho potuto ammirare la loro produzione e abbiamo scambiato delle impressioni sui cambiamenti della moda nell’arte orafa negli ultimi anni. I loro gioielli mantengono viva la tradizione classica anche se hanno abbracciato le esigenze ed i capricci della modernità riuscendo a creare prodotti accessibili nel prezzo ed adatti ad un gran numero di persone diverse per epoca e cultura. Un salto alla galleria Vittoria è stato d’obbligo anche perchè il suono del violino suonato da un giovanissimo interprete e della chitarra hanno attirato la mia attenzione mentre l’artista creava sotto gli occhi dei presenti.

Nella sede della P&G ho potuto salutare tanti amici. Prima fra tutte la designer di gioielli Gaia Caramazza che ha presentato le sue ultime produzioni, e devo dire che i bracciali rigidi con pietre grezze sono davvero spettacolari, e il make up artist Raffaele Squillace con il quale ho l’onore di collaborare alla Background Academy di cui siamo entrambi docenti. Fantastici  i Tattoo artistici ispirati alle decorazioni floreali della Primavera di RomEur Academy creati al momento sulle mani dei partecipanti.

Ho fatto poi la conoscenza di un’artista davvero straordinaria di cui ho ammirato una parte della produzione che ha anche una storia abbastanza particolare. Gli outfit sartoriali del Brand Asia Neri by Irene Matteo nascono da una visione quasi psicologica della donna nelle sue linee perfette ed in rispetto  di quelle parti o ferite nascoste che attraverso l’abito traspaiono e creano armonia con il tutto. Un modo speciale di vivere, vedere e valorizzare  la donna nella sua completezza.

Per terminare la passeggiata un saluto ad un’altra artista Alex Carelli che gentilissima mi ha mostrato le fantastiche borse con pietre e piume, senza aver fatto prima un salto anche presso lo studio d’arte Alessandri dove sono stata assalita da… un’ondata di Spring spray!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...