Viaggi ed incontri nella “ Valigia Diplomatica” di Antonio Morabito

Una fantastica domenica pomeriggio per festeggiare il mio onomastico con una cara amica, ed omonima, in una location davvero esclusiva durante un evento emozionante. La location:  il Teatro di Palazzo Santa Chiara in Piazza di Santa Chiara 14  a Roma.  L’occasione: la presentazione del libro della Mind Edizioni di Antonio Morabito dal titolo la “Valigia Diplomatica” che gode della prefazione di Stefano Folli.

Ecco che domenica 26 marzo scorso abbiamo passato due ore molto piacevoli viaggiando con le parole del  protagonista ed i suoi illustri ospiti tra ricordi ed incontri. Ne viene fuori uno spaccato storico  che racconta il lavoro e l’impegno dei diplomatici nel mondo accanto ad un racconto personale di  un giovane che parte con la sua valigia come tanti suoi conterranei, lasciando la casa natia per affrontare gli studi. Originario di Reggio Calabria, l’autore racconta la sua storia, la storia vera di uno studente che – superati studi e concorsi – entra nel mondo della Diplomazia nel Ministero degli Esteri e viene destinato in Indonesia, Argentina, Iran e Principato di Monaco.

L’incontro è organizzato dal Circolo del Principe, in collaborazione con l’Associazione Cavalieri di San SilvestroJus GustandoJus Arte e Andi Doc Italy. La presentazione è introdotta e moderata dal Prof. Emilio Petrini Mansi Marchese della Fontanazza. Sono presenti alla presentazione in qualità di relatori il Rettore dell’Almo Collegio Capranica Mons. Ermenegildo Manicardi, il Sottosegretario di Stato per la Giustizia Cosimo Maria Ferri, l’Ambasciatore d’Italia Gabriele Checchia, l’editorialista del Corriere della Sera Franco Venturini, il presidente JusGustando – JusArte Avv. Antonella Sotira, il Presidente della Fondazione De Jorio On. Filippo De Jorio, il Presidente Andi – Doc Italy Tiziana Sirna, il Presidente dell’Associazione Cavalieri di San Silvestro Luigi Francesco Can. Casolini di Sersale. Ognuno di loro ha saputo sorprenderci ed emozionarci nei ricordi sinceri e sentiti e ci ha lasciato un rinnovato amore per i principi quali dovere, famiglia e principi etici.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...