Terminato a notte inoltrata il Summer Jamboree a Senigallia

Sono passate poche ore, ma già inizia la nostalgia ed il “toto date” per la prossima edizione del Summer Jamboree, perchè per noi appassionati frequentatori del più grande Festival Internazionale del Vintage è un appuntamento imperdibile al quale ci si prepara di anno in anno!

 

Anche per questa 18° edizione (dal 26 luglio al 6 agosto 2017) da piazza Garibaldi, al Foro Annonario, ai giardini della Rocca, Senigallia si trasforma in un enorme set cinematografico con migliaia di “comparse” tutte rigorosamente in stile anni “50. Protagonista la musica che ha visto esibirsi personaggi incredibili .Solo per fare qualche nome: Rockin’ Piano Sam (DE) e The Class of ’58 (UK), Vince and the Sun Boppers (ITA), Rudy Valentino e i Baleras (ITA). Questi ultimi hanno, con la loro bravura e simpatia, trascinato i partecipanti tra swing, boogie, rock’n’roll in un viaggio alla riscoperta di melodie e canzoni che hanno reso grande l’Italia negli anni ’40 e ’50 con  brani di Renato Carosone, Fred Buscaglione, Domenico Modugno e altri.

 

Quando c’è musica c’è ballo e per dodici giorni il Dance Camp permette di imparare e approfondire diverse specialità di ballo. Alla Rotonda ci sono state lezioni di Lindy Hop la mattina (principianti e intermedi) e di Solo Jazz per tutti i livelli, dalle 14. Al teatro la Fenice è impazzato il Boogie Woogie (tutti i livelli) la mattina e il pomeriggio lo Jive (intermedi e avanzati). Infine, alle scuole Pascoli al via Lindy Hop e Boogie Woogie. Insomma davvero per tutti i gusti!

 

Alle 12.00 si è accesa ogni giorno fino alle 18.00  la consolle del Mascalzone latino che ha trascinato sul lungomare Alighieri i passanti al ritmo di rock and roll. Non posso dimenticare le meraviglie vintage che si possono scovare al Vintage Market diffuso tra Giardini della Rocca, via Manni, piazza del Duca e piazza Garibaldi, ma anche tanti negozi della cittadina propongoni oggettistica ed abbigliamento in stupende vetrine in stile. Indimenticabili le auto d’epoca alcune delle quali ho potuto ammirarle in  numerose edizioni come la macchina appartenuta ad Elvis o quella usata da Marilin Monrore nel film Niagara!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...