DP-BAG ed il progetto Donne per le Donne

Con la partecipazione delle sorelle Di Pietro a Noi ci siamo il 13 ottobre scorso parte il progetto Donne per le Donne fortemente voluto da tutta la famiglia DP BAG.

“Una azienda al femminile ha il dovere di esser vicino alle donne. Per diffondere messaggi educativi, sostenere la prevenzione ed essere di conforto a chi è colpito da patologie che rendono difficile una vita normale. E’ giusto non farle sentire sole.” Queste le sentite parole di Valia la “mamma” delle DP BAG.

Elisa ed Emanuela si sono recate alla stazione Termini luogo simbolo d’incontro per sostenere la cara amica Sara Quattroventi che sebbene colpita da tumore al seno con entusiasmo continua a portare avanti la sua battaglia come esempio per tutte le donne per sconfiggere lo scoraggiamento, la paura.

Recentemente la sua intensa attività è stata riconosciuta attraverso una lettera di encomio a firma del Prof. Riccardo Masetti che la ringrazia per l’energia e la passione messa nei progetti di prevenzione per la Komen Italia ed il sostegno alle donne affette da tumore al seno.

 

Ecco quindi le due sorelle accanto alle donne con tumore metastatico , una realtà di cui tutti hanno paura a parlare e hanno accolto in pieno l’invito  a NOI CI SIAMO con una presenza forte e gentile al tempo stesso. Due giovani ragazze che diffondono il messaggio che la  prevenzione e la responsabilità verso il proprio corpo deve iniziare in epoche molto precoci solo così si potrà “scoffinggere” una malattia altamente invalidante per una donna nel corpo e principlamente nello spirito e nella percezione di sè.

Nei prossimi mesi le DP BAG saranno impegnate in altri progetti solidali tutti squisitamente in rosa su cui vi terrò informati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...