Metti la prevenzione sotto l’albero

Qualche giorno fa ho ricevuto via posta una lettera cartacea (sì proprio quelle di una volta con busta, francobollo ed indirizzo stampato davanti!) che ho voglia di rigirarvi anche se “virtualmente” ed inizia così:

“Ciao mi chiamo Serena, vivo a Norcia dove la Carovana della Prevenzione si è fermata l’11 di ottobre. Appena l’ho saputo, ho deciso di partecipare. Ho fatto l’ecografia che quest’anno purtroppo non avevo potto fare perchè dopo il terremotonoi donne ci siamo un pò trascurate. Voglio quindi ringraziare Komen Italia per aver portato la carovana della prevenzione a Norcia e sopratutto per la professionalità e la cortesia con cui si è presa cura di noi. Sulla salute non ci si può distrarre e il modo migliore per proteggerla è fare gli esami di prevenzione regolarmente”.

25323760_1775692586071897_1850622505_n

Manca poco al Natale, il periodo dell’anno in cui pensi al regalo perfetto per rendere felici le persone a cui vuoi bene e realizzare un loro desiderio. Oggi ti chiedo di aggiungere alla lista dei regali la possibilità di aiutare una donna che vive in condizioni di difficoltà a prendersi cura della propria salute. C’è un modo molto semplice per farlo: puoi sostenere un nuovo progetto che noi della Susan G. Komen Italia abbiamo di recente avviato con la Fondazione Policlinico Universitario A.Gemelli “La carovana della prevenzione” per portare in tutte le regioni italiane nuove opportunità gratuite di tutela della salute femminile. …Il progetto è partito nel mese di ottobre ed ha percorso 4000 km ed erogato 2568 pretazioni cliniche e diagnostiche in 9 regioni italiane. Nei prossimi mesi continuerà a muoversi grazie anche al sostegno e alla generosità delle tante persone che credono nel valore dell’iniziativa sostenendolo attivamente…

Un impegno importante da parte di tanti uomini e tante donne, alcuni dei quali conosco personalmente, che hanno dato la loro disponibilità togliendo tempo alla famiglia per aiutare tante donne in terre abbandonate dalle istituzioni o sconvolte dal terremoto. Basta un contributo minimo di euro 25,00 per offrire un’ecografia mammaria o ginecologica, 50,00 per una mammografia, 100 per uno screening completo di prevenzione mammaria e ginecologica. Puoi anche fare un’offerta libera o acquistare i tanti pacchetti regalo “in rosa” che troverai direttamente sul sito della Komen Italia per fare un gesto di solidarietà importante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...