Mai  più senza : spugnetta di Konjac

E’ stato amore a prima vista ed adesso non posso più farne a meno. E’ sul mercato già da tempo, ma da poco per me è avvenuto il magico incontro. Per chi non ne avesse fatta la conoscenza si tratta di spugnette naturali ricavate dalle radici di Konjac, una pianta asiatica. Viene indicata anche con altri nomi quali: Konjaku, konnyaku patate, lingua del diavolo, voodoo giglio, serpente di palma è diffusa soprattutto in Giappone da oltre 2000 anni.

Molte aziende le commercializzano, ma io uso quelle di Sephora e per la precisione quella rosa che ha la caratteristica di svolgere una leggera azione esfoliante. Esiste anche quella nera ad azione purificante e quella bianca ad azione detergente. Usate da sole con acqua o con un detergente lasciano la pelle perfettamente pulita e morbida. Io ne sono diventata praticamente dipendente e quasi non fa in tempo ad asciugarsi tra un uso e l’altro!

spugnetteAppena uscita dall’involucro ha una consistenza rigida che a contatto con l’acqua si gonfia e diventa morbida e gommosa . La spugnetta di Konjac consente di detergere i pori in profondità e di esfoliare leggermente la pelle, senza inaridirla o irritarla. Elimina perfettamente il make-up, le cellule morte e l’eccesso di sebo, per una pelle più liscia, morbida e opacizzata ed è adatta ad ogni tipo di pelle. La prova è usare un dischetto di cotone con del del tonico che rimane perfettamente pulito a differenza di altri prodotti, anche molto più costosi, che lasciavano comunque traccia di sporcizia e trucco.  (Comunque ne esistono anche per la detersione del corpo.)

Facendo ricerche su questa pianta  ho scoperto che: il konjac è una pianta perenne che cresce da un grande bulbo e può raggiungere anche i 25 cm di diametro.  Cresce soprattutto nei paesi orientali, in Giappone, Corea ed Indonesia, in particolare nelle zone montuose, dove l’inquinamento è lontano. La pianta assomiglia molto ad una grossa barbabietola e può arrivare a pesare anche 4 kg. Da questa radice si ricava una gomma particolare che si usa come addensante :il glucomannano usato per creare senso di pienezza prima dei pasti nelle diete dimagranti. Utilizzata da oltre 1500 anni come composto medicinale è un alimento sano, completamente naturale, formato dal 97% di acqua ed il restante 3% di fibra. Insomma questa pianta è un vero toccasana di bellezza e salute!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...