Un fine settimana di vintage-shopping: torna Violette Sauvage alla Coffee House di Palazzo Colonna

Si rinnova l’appuntamento con Violette Sauvage ospitato nei saloni di Palazzo Colonna in una speciale edizione natalizia dal 1 al 2 dicembre.

Dalle 11  alle 19 sarà possibile ammirare le splendide sale e fare un sano shopping all’insegna del vintage e del riciclo. Io ho fatto ieri per voi un giro in anteprima e ho scovato molte cose interessanti: innanzitutto un’area dedicata allo stilista Vittorio Camaiani , che venerdì sera ha ricevuto un premio per i suoi 30 aa di carriera, con scarpe, cappelli ed accessori delle passate collezioni a  prezzi davvero interessanti!

L’evento ha registrato la presenza di  4000 visitatori nelle scorse edizioni e probabilmente quest’anno si registrerà un nuovo record!

Oltre alle firme più rinomate quali Fendi, Prada, Cavalli, Brioni, Dior, Tom Ford, Chanel, Yves Saint Laurent, Jean Paul, Gaultier, Valentino e  Dolce&Gabbana, la possibilità di conoscere da vicino i nuovi creativi quali:  Und1ciUnd1c1, RZL Project, La Deuxieme Vie Vintage, Antonio Romano Bijoux, Barbara Iacobucci Couture, Opera by Carlotta Bellucci, L’Etre Different, Occhiali Opera, Flora Sica Gioielli, Handmade by Esse, Reuse Design, Paola De Simone- Maglieria Artigianale, Luce Jewels, Emanuela Salatino Fashion Jewelry, Luci Vintage, Silvia Rodico, Dettagli Preziosi-Mariella Cruciani.

Un’occasione di shopping per appassionati del vintage ad un prezzo vantaggioso ma anche un momento speciale da passare con le amiche  anche con un pezzo di torta ed un caffè  offerto dalla Home Sweet Home Chef –catering .

 Fra i partner dell’iniziativa troviamo: Fleur Decor Fiori e Moda Francese, Emanuele Palucci- The Blck Sheep Tattoo, Accademia Trucco Professionale Roma e Sartoria Mariangela Casafina.

Violette Sauvage  è anche attenta ai temi sociali e quest’anno sosterrà Save The Children che sarà presente con un punto informativo per divulgare i principali progetti .

Presente anche l’Associazione AIDE, (Associazione Indipendente Donne Europee) sezione Lazio, che ha presentato il Trolley di Primo Soccorso dedicato alle vittime di violenza, un vero e proprio guardaroba di prima necessità per le donne costrette ad abbandonare la propria dimora per entrare nelle case rifugio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...