Betty Doll : “objet du dèsir” by Elisabetta Franchi

Vede le prime luci della ribalta nell’inverno del 2015 a Milano, ma la strada per arrivarci è stata lunga e tortuosa. Betty Doll non è una comune bambola di pezza, è un faro di speranza, è una storia da raccontare, la storia della designer Elisabetta Franchi. Una compagna di gioco, ma soprattutto una compagna di vita che, anche nei momenti più difficili, è riuscita ad infondere coraggio e ad ispirare la grande stilista e creatrice dell’omonimo brand. Betty, è stata un’amica, una vera amica, di quelle che fanno credere nei sogni e che riescono a guidarti attraverso gli ostacoli.

Il sogno di Elisabetta Franchi, mentre stringeva a sé la piccola Betty, era di poter fare indossare a tutte le donne del mondo i propri abiti, di poterle avvolgere come in un abbraccio, lo stesso che ogni sera riusciva a regalarle Betty.

Nasce così nel 2015 quello che presto è diventato un vero e proprio objet du dèsir per tutti i collezionisti appassionati di moda. Realizzata interamente in stoffa cucita a mano, con lunghi capelli biondi, Betty accompagna la donna Elisabetta Franchi di stagione in stagione, sfoggiando i capi più glam e rappresentativi delle collezioni.

Se ti ho incuriosito segui l’account Instagram @bettydolls

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...