Chiara Perrot: la Grecia nel cuore ad AltaRoma

Ho conosciuto Chiara Perrot la scorsa edizione di AltaRoma a gennaio quando ancora eravamo ignari di cosa sarebbe accaduto lì a pochi giorni.

Ho continuato a seguirla attraverso i social e spesso ci salutiamo o scambiamo opinioni su Instagram. Mi piace come lavora e mi piace la sua freschezza. Questa collezione sembrava non dovesse neanche nascere invece ecco lì i capi appesi sulle relle in bella mostra a Showcase durante AltaRoma.Mi ha molto colpito un abito dubleface con colori a contrasto blu e verde e tutta la linea ispirata alla microcicladi (isole della Grecia) le cui storie l’hanno molto affascinata!

La location esalta sicuramente le linee create da Chiara e lei è ancora molto emozionata dalla sfilata della sera precedente svoltasi all’aperto nei giardini di Palazzo Brancaccio.

gran finale della sfilata nei giardini di Palazzo Brancaccio

I suoi caratteri distintivi sono il minimalismo, linee semplici, volumi costruiti che ama arricchire con dettagli e lavorazioni preziose. L’idea è quella di creare capi basic dal gusto giovanile e di tendenza dove minimalismo e pulizia sono accompagnate dall’utilizzo di tessuti ricercati ed effetti materici. Il brand basa il suo punto di forza esclusivamente sul made in Italy, la qualità dei tessuti e materiali e la sartorialità in quanto tutto è realizzato a mano, senza tralasciare l’alta cura nei dettagli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...