Buona giornata della Terra! 

Ognuno di noi può fare qualcosa per salvaguardare la nostra grande casa! Dalla raccolta differenziata, al ridurre lo spreco alimentare a coltivare una pianta. Anche nell’arredamento della casa e la sua ristrutturazione ci sono prodotti che non impattano sull’ambiente. Nel guardaroba poi la scelta è infinita con le numerosissime fibre naturali di nuova generazione senza dimenticare il riciclo creativo con la carta ed altri materiali! 

Io oggi ho indossato (foto di copertina)  la “srotolona” un pezzo unico della designer Angela Simone famosa per dar vita a preziosi gioielli di carta (copiatissimi!) che hanno partecipato a numerosissime fiere internazionali e ricevuto ambiti premi e riconoscimenti infine sono pezzi da museo come quelli che si trovano al museo del gioiello di Verona.

Altra designer attenta all’Ambiente è Annalisa Caselli creatrice del marchio Annalisa Queen la sua scelta è sempre green e nelle ultime collezioni abbiamo visto l’utilizzo del cotone biologico garzato, al poliestere riciclato fino alla fibra di ananas!

THEMOIRè, brand noto per la sua attenzione all’ambiente nella vita quotidiana e nella produzione delle sue collezioni, celebra il cinquantunesimo anniversario dell’Earth Day -22 aprile 2021- con GEA, una mini clutch dedicata proprio alla dea primordiale e alla potenza divina della Terra. Questa micro bag caratterizzata dalla tipica goffratura oramai cifra stilistica di THEMOIRé – da portare a mano o a tracolla – è prodotta tra gli altri materiali anche in raffia, vero must have di stagione. Prodotto naturale di origine vegetale, la raffia è un materiale alternativo molto versatile e resistente derivante da processi di produzione eco-friendly.Anche per la Bios e per la Hera, raffia, materiali naturali, intrecci e lavorazioni hand made. 

*Storia della Giornata Mondiale della Terra

L’Istituzione della Giornata mondiale della Terra si deve a John McConnell, un attivista per la pace che si era interessato anche all’ecologia: credeva che gli esseri umani abbiano l’obbligo di occuparsi della terra e condividere le risorse in maniera equa. Nell’ottobre del 1969, durante la Conferenza dell’UNESCO a San Francisco, McConnell propose una giornata per celebrare la vita e la bellezza della Terra e per promuovere la pace. Per lui la celebrazione della vita sulla Terra significava anche mettere in guardia tutti gli uomini sulla necessità di preservare e rinnovare gli equilibri ecologici minacciati, dai quali dipende tutta la vita sul pianeta.

La proposta ottenne un forte sostegno e fu seguita dal festeggiamento del “Giorno della Terra” della città di San Francisco: la prima celebrazione della Giornata della Terra fu il 21 marzo 1970. La proclamazione della Giorno della Terra ufficializzava, con un elenco di principi e responsabilità precise, un impegno a prendersi cura del Pianeta. Questo documento venne firmato da 36 leader mondiali, tra cui il Segretario generale delle Nazioni Unite U Thant, Margaret Mead, John Gardner e altri (L’ultima firma di Mikhail Gorbachev è stata aggiunta nel 2000).

Un mese dopo, il 22 aprile 1970, la definitiva “Giornata della Terra – Earth Day” veniva costituita dal senatore degli Stati Uniti Gaylord Nelson, come evento di carattere prettamente ecologista. Mentre questa Giornata della Terra era però pensata come una manifestazione prettamente statunitense, fu Denis Hayes (il primo coordinatore dell’Earth Day) a rendere la manifestazione una realtà internazionale: dopo aver “contagiato” le città americane, Hayes fondò l’Earth Day Network arrivando a coinvolgere più di 180 nazioni.

*fonte: https://www.rinnovabili.it/ambiente/giornata-mondiale-della-terra/

One Reply to “Buona giornata della Terra! ”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...