CAPELLI ROSSI E DISAVVENTURE DAL PARRUCCHIERE

Avete presente il vostro parrucchiere di fiducia, quello che vi comprende, che sa esattamente quello che volete? Il vostro confidente che sa sempre come farvi felici? Avete presente quella bellissima sensazione che si prova quando si esce dal salone con dei capelli morbidi, profumati, lucenti e, soprattutto, tagliati e colorati come avevate chiesto?

Beh, io no.

Mi è successo raramente di essere totalmente soddisfatta all’uscita dal salone del parrucchiere. Una volta per il prezzo elevato, una volta per il colore, una volta per il taglio. Ho provato tanti saloni diversi ma alla fine ho sempre preferito fare a casa da sola. Anche se, purtroppo, la mancanza di una mano professionale si nota.

Ecco alcune delle mie disavventure.

Hair stylist 1. Richiedo una piega mossa, esco come un barboncino anziano.

Hair stylist 2. Richiedo di farmi sfumature rosse a partire dal mio colore naturale (sono castana). Esco con i capelli neri con due (e dico due) meches rosse realizzate nella parte non visibile dei capelli. E ho speso tantissimo.

Hair stylist 3. Richiedo che, a partire dalla mia base naturale, si realizzi una sfumatura rossa andando ad intensificare il colore fino alle punte. Esco con una tinta totale monotono, da radici a punte.

Hair stylist 4. Richiedo una piega mossa, viene realizzata, ma si smonta appena arrivata a casa (ovvero 10 minuti dopo).

Hair stylist 5. Richiedo una “spuntatina”, esco con i capelli ad altezza spalle da che erano a metà busto.

Hair stylist 6. Il taglio viene fatto come richiesto, ma vengono usati talmente tanti prodotti al lavaggio che i capelli risultano sporchi il giorno dopo e necessitano nuovamente di essere lavati.

Ovviamente non posso fare nomi, ma vi assicuro che queste sono tutte mie vere esperienze, che mi hanno portato, inevitabilmente, a fidarmi poco dei parrucchieri. Badate bene, questo non è un articolo contro i parrucchieri. Sono sicura che esistono dei professionisti degni di questo nome: li devo solo ancora incontrare! O comunque, devo ancora incontrare chi sappia rispettare al 100%, e non solo in parte, il mio desiderio di cliente.

La storia dei miei capelli, in quanto a tagli, è decisamente monotona, poiché ho sempre avuto capelli lisci, lunghi e poco poco scalati. In quanto a colori, invece, circa dai miei 16 anni li ho cambiati spesso, ma sempre rimanendo nello stesso genere: il rosso. Una volta che si inizia, è difficile smettere, se lo ami tanto come me! Proprio quando stavo per ritornare definitivamente al mio castano, ecco che mi si presenta l’occasione per tingere tutto nuovamente di rosso.

Vi parlo quindi del mio incontro con degli hair stylist professionisti che si sono presi cura dei miei capelli e mi hanno fatto tornare al rosso. Questa volta la mia esperienza dal parrucchiere è stata diciamo “non convenzionale” in quanto non sono stata una cliente, bensì una modella durante un seminario. Ho potuto scegliere e concordare il colore con gli hair stylist e loro hanno potuto testare su di me i prodotti del brand che ha organizzato il seminario.

Le mie richieste sono state rispettate ma ho anche lasciato loro un minimo di libertà, infatti oltre al rosso (“magenta red”) è stato aggiunto anche del viola e mi sono state schiarite le punte per rendere il tutto più vibrante. E’ trascorsa circa una settimana dalla mia tinta e ne sono pienamente soddisfatta. Incredibile, ma vero.

Ecco una foto del mio “back to red”:

In conclusione, con questo articolo non intendo dire che fare da modelle ad un seminario è l’unico modo per essere soddisfatti del lavoro del parrucchiere. Anzi, poiché ci sono tanti professionisti bravi nel loro mestiere, quando li trovate, teneteli stretti. Che le mie disavventure vi siano di insegnamento!

One Reply to “CAPELLI ROSSI E DISAVVENTURE DAL PARRUCCHIERE”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...