“Eternal” di Jamal Taslaq omaggia Roma

Fascino medio-orientale e lavorazione di alta qualità italiana hanno sbalordito oltre 400 ospiti alla Galleria del Cardinale Colonna domenica scorsa. Jamal Taslaq omaggia Roma che lo ha accolto ormai da oltre trent’anni e lancia al contempo un grande progetto di unione tra popoli nel rispetto delle culture, tradizioni, ma con l’impulso dell’innovazione.

La sfilata “Eternal” è stata presentata dalla carissima Elena Parmegiani, Direttore Eventi della Galleria del Cardinale Colonna e della Coffee House di Palazzo Colonna e giornalista di moda e costume, con un’introduzione affidata al Console Generale a San Francisco, Dott. Sergio Strozzi, per supportare l’iniziativa dall’Italian Innovation and Culture Hub in Silicon Valley. Dopo 23 anni spesi a sperimentare il meglio dell’artigianalità italiana e un percorso creativo che da Nablus in Palestina lo ha portato a sfilare, da assoluto protagonista, nella sede delle Nazioni Unite a New York, Jamal ha deciso di celebrare la sua amata Roma. In passerella numerosi applausi per gli abiti statuari, bianco e nero e sfumature di verde e rosso per arricchirla; tessuti pregiati, ricami con linee geometriche lavorate con il filo di seta, specchi e cristalli; intarsi in pelle, contrasti che creano armonia tra i colori, forme che rievocano l’impero romano e relative contaminazioni osservate fin da bambino in medio oriente.

In passerella l’abito omaggio a Roma e l’abito di organza in cui era raffigurato un albero di olivo, eterno e sacro come Roma, che rappresenta la Palestina entrambi di pregevole fattura e dipinti completamente a mano. Consensi per l’uscita finale grazie alla sposa che incede nella maestosa Galleria sulle note della Magnificat di Mina.

Taslaq World

Nella nuova configurazione, Taslaq World affiancherà Jamal Taslaq Couture per completare l’offerta dello stilista Italo-Palestinese – finora principalmente dedicata a conquistare l’interesse di donne di ogni parte del mondo; dalla Regina Rania di Giordania a  Sharon Stone, Ornella Muti  con il fashion maschile su misura. Nel tempo, la Joint Venture con WorldcApp.com e Reda Industries estenderà i suoi orizzonti per includere tutto ciò che un artista come Jamal può ideare e  creare.

Nella nuova collezione Eternal colori mediterranei, richiami alla sua terra d’origine e cultura italiana continuano a mescolarsi per essere riproposti in chiave moderna e raggiungere un pubblico ancora più vasto. La bellezza Made in Italy che ne scaturisce non è fine a sé stessa, ma rappresenta uno stile di vita ricco di contenuti e alimenterà un prestigio capace di trascendere l’attività economica per porsi al servizio di chiunque voglia contribuire al dialogo e all’armonia. Ad accorrere all’evento le attrici Nancy Brilli, Maria Rosario Omaggio, Grazia Schiavo, Alessia Fabiani, Raffaella Paleari. Ed ancora Jacqueline De Laurentiis, Leopoldo Mastelloni e Nicolò Mariani.  

Per l’aristocrazia i Principi Ascanio Colonna     e Guglielmo Giovanelli Marconi insieme alla mamma   Elettra e alla moglie Vittoria, la Principessa Maria Pia Ruspoli, la  Principessa Maria Grazia Borghese insieme al figlio Tara Francesco.

Ad applaudire anche personalità  diplomatiche dell’Argentina e della Serbia. Presenti anche i pittori Amedeo Brogli e Ilian Rachov lo stilista astrologo Massimo Bomba, il produttore Pascal Vicedominie il regista Sandro Corelli ,le giornaliste tv Federica De Denaro e Alessandra Viero. Katia Ricciarelli omaggia lo stilista con un video messaggio di auguri per i nuovi progetti. Al termine del defilè cocktail per gli ospiti e brindisi allo stile.

La Galleria del Cardinale Colonna fu costruita nel 1730 dall’architetto Paolo Posi ed è sostenuta da colonne che si narra provengano dal Pantheon. La struttura era originariamente destinata dal  Cardinale Girolamo II a biblioteca e alla collezione pittorica della Famiglia. Proprio qui si svolse il battesimo delle due gemelle Savoia: Maria Teresa e Maria Anna, futura imperatrice d’Austria.

Si ringraziano:

All Com audio/video

Personal Chef Stefano Dadi

Paolo Demofonti hair stylist

Alessandra Barlaam con staff make up artist powered by Gamax

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: