#lartenonsiarrende: Gaia Caramazza

Sono Gaia Caramazza e sono una jewelry designer romana. Nel 2012 ho cambiato la mia vita lavorativa per seguire una passione. Dopo aver conseguito diversi diplomi presso l’Accademia di Arti Orafe di Roma, ho aperto la mia attività e lasciato il vecchio lavoro di consulente fiscale.

All’inizio di questa pandemia mi sono ritrovata a temere che, dopo tanti sacrifici, sarei stata costretta ad abbandonare il sogno dell’oreficeria, tant’è che mi metteva tristezza anche il solo sedermi al banchetto di lavoro pensando che fosse inutile creare nuovi gioielli, perché nessuno avrebbe potuto o voluto comprare più oggetti di non stretta utilità. Per un po’, allora, ho cercato di frenare la mia creatività.

Ma dopo qualche giorno, ho iniziato a ricevere telefonate dai miei clienti, i quali confermavano gli ordini fatti oppure mi comunicavano lo spostamento della data del loro matrimonio, perché volevano assicurarsi le fedi personalizzate realizzate da me.

C’è chi ha comprato anche con una semplice mail e tutto questo mi ha dato una nuova energia. Il loro affetto mi ha dato lo stimolo per lavorare ad un nuovo progetto, una nuova collezione: si chiamerà “Gea” e vorrei presentarla a gennaio 2021. Sarà una dedica alla Terra che proprio in queste settimane, con la nostra “assenza”, sta riprendendo i suoi colori. Gioielli con pietre naturali dai colori intensi e pieni di significato.

un anticipo di GEA….

Stimolata come sempre anche dalla mia brand manager Grazia Marino e dal mio ufficio stampa Antonio Falanga, con frequenti riunioni, continuiamo a studiare come rinnovarci e adeguarci ai nuovi tipi di relazione con i clienti. Sto per riattivare anche l’e-commerce, dove prima avevo pochi acquirenti perché, realizzando oggetti unici a mano e dallo stile concettuale, il cliente ha sempre avuto l’esigenza di toccare e provare i miei gioielli. Ora, anche il loro punto di vista è cambiato e in molti, avendo già comprato e avendomi conosciuta di persona presso lo showroom Spazio Margutta, mi chiedono se possono comprare on-line.

Molti hanno scelto le mie creazioni per l’acquisto di regali ai propri cari che hanno festeggiato il compleanno durante la quarantena e questo mi rende particolarmente felice, perché mi conferma che i sacrifici fatti per fidelizzare un cliente sono stati compresi e apprezzati.

Pronta per nuovi sacrifici e nuove creazioni!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...