#lartenonsiarrende: Anastasia De Masi

“Tutti gli esseri umani nascono  liberi  ed uguali in dignità e diritti. Essi  sono  dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza. … Ogni individuo ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione”

Questo è  ciò  su cui rifletto da sempre e la questione non è  cambiata con la quarantena.

L’assenza di memoria storica è  spaventosa. l’arte e le scienze umane devo essere sempre presenti e attive per ricordare quanto è  costata la libertà  a molti. Come artista la quarantena non ha cambiato la visione del mio lavoro, sono attivista per i diritti umani.

Però ha modificato in parte la visione degli studi che sto conducendo come terapeuta Espressiva.

‘L’uomo nuovo’

Tecnica mista,pennello e tamponatura  olio e acrilico 

30×20

Il bisogno dell’uomo di evolvere per ritrovare se stesso, il vero io, il centro. Al di là del messaggio e l’intento di chi dipinge. Sono dell’idea che ognuno di noi possa vederci o non vederci nulla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...