#lartenonsiarrende : YaTii (Carlotta Schiavio)

Carlotta Schiavio: Disegnatrice di gioielli e pittrice. La sua arte subisce l’influenza delle sue diverse culture di provenienza (Syria, Daghestan, Austria, Italia) e di quelle assorbite durante i continui viaggi. www.yatii.com

L’occhio che vede ogni cosa è un potente simbolo antico di potere spirituale che risale intorno al 18° secolo prima della massoneria. Purtroppo oggi viene frainteso e visto come simbolo di controllo da parte delle èlite che cercano di controllare il mondo in questo momento. Gli esseri di basso livello hanno sempre preso i simboli esoterici che per migliaia di anni sono stati usati per diffondere messaggi positivi.

Queste icone si trovano sulle astronavi 0532 del pianeta YaTii esattamente sulla superficie delle sonde spaziali. Gli occhi rappresentano conoscenza e la distruzione del male e l’ignoranza. Portano le energie di una persona ad una vibrazione più elevata mostrando la verità delle cose eliminando i blocchi psichici.

Dipinti ad una distanza di 1,001.07 km dall’equatore in Abissinia durante un parziale lockdown dovuto al virus oppure al 5G o qualche altro segreto che deve ancora essere evidenziato/scoperto non lo so. So invece che per evitare il dramma della depressione che potrebbe colpire alcune persone una buona idea è di pensare a tutte le cose belle e utili che si potranno fare appena si sbloccherà la situazione. Bisogna focalizzarci sul futuro in maniera ottimista facendo piani favolosi pensando a cose belle in questo modo attraverso l’immaginazione si creeranno delle situazioni vantaggiose e stupende molto presto!








Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...