Che IMMAGINE vuoi dare di te?

“Ogni qualvolta due persone si incontrano ci sono in realtà sei persone presenti. Per ogni uomo ce n’è uno per come egli stesso si crede, uno per come lo vede l’altro ed uno infine per come egli è realmente»

(William James, The Principles of Psychology, 1890)

Quanto è difficile comunicare un’immagine e quante variabili intervengono è ben delineato dalla frase appena proposta. E’ già difficile comprendere, amare e valorizzare la nostra immagine figuriamoci comunicarla agli altri.

Ma a quale immagine ci riferiamo? A quella mentale? corporea? e chi sono gli altri? Amici, parenti, conoscenti, colleghi di lavoro? Quanti noi esistono e quanti altri?

Un’altra domanda potrebbe essere che immagine vorresti dare di te, ma potrebbe anche non interessarti l’argomento e quindi non continuare la lettura, perchè potresti trovarti impigliato in ragionamenti complicati!

Iniziando a prendere in esame l’immagine più immediata, ovvero quella corporea, riguarda il nostro aspetto, ma sappiate che viene influenzata anche da messaggi che riceviamo dalle persone con cui veniamo in contatto. Quindi l’immagine corporea influenza moltissimo una cosa meno visibile della nostra vita ovvero l’autostima.

Secondo Cash (2008) “viviamo le nostre vite dentro il nostro corpo” e di conseguenza l’immagine corporea si riferisce alla nostra esperienza nel vivere dentro esso. Abbiamo quindi una particolare relazione con noi stessi che si riferisce ad emozioni, credenze e sensazioni. Per oggi mi fermo qui (prima di incartarmi!), e prometto che riprenderò l’argomento nei prossimi giorni, ma vi faccio una domanda:

nelle foto di copertina ci sono io: Che immagine volevo darvi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Inizia con un blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: