L’ Immagine secondo: Antonella Polini

Altezza è metà bellezza!!! Ecco cosa mi sono sentita dire per molti anni, per consolarmi di tutti quei centimetri in più, che mi facevano sentire così diversa ed inadeguata in ogni posto!

Immaginate che molti (circa 30) anni fa, quando ero un’adolescente, c’ero solo io ed un altro ragazzino, alti fuori dalla portata di banco (a scuola), quel ragazzino bruttino e moccioloso era l’unico che volesse e potesse parlarmi guardandomi negli occhi!

Questo breve e triste quadro mi è servito per dirvi che per me l’essere alta non voleva certo dire essere bella. Al contrario era un limite ed un’infelicità quasi una deturpazione del mio fisico. Per fortuna dopo molti anni e vari rifiuti, incontro la moda.

Ringrazio mia madre, donna meridionale ma molto emancipata, che capisce che doveva farmi fare qualcosa che mi permettesse di dire finalmente “ALTEZZA MEZZA BELLEZZA”.

Frequento una scuola  per diventare indossatrice… Certo se fai una cosa che ti calza a pennello dove sei giusta e non una strana “giraffa” o “pennellona” tutto comincia a cambiare…

E’ vero il mondo cambia a seconda di quello che senti tu, io cominciavo ad amarmi e ad accettare quel metro e ottanta centimetri e di conseguenza cominciavo a vedermi bella e quindi investivo su di me, perché la piacevole sensazione di piacermi mi invadeva di amore per me e di necessità di fare cose per migliorarmi sempre, dalla sana alimentazione ad uno sport giusto, alla scelta del look giusto, alla voglio di propormi al meglio sempre.

Il fantastico piacere di piacersi e di vivere.

Io ho cominciato ad avere l’immagine giusta solo quando mi sono scrollata di dosso i miei complessi, quando ho smesso di sentirmi inadeguata e pur se alta, ero stata una teenager molto carina, ma avrei voluto essere completamente diversa, qualche volta sparire!

La fusione tra dimensione giusta, sano amore tra corpo e mente, ed una bella dose di sostanza interiore scaturisce l’amore per se stessi ed è così che oltre l’immagine si costruisce una grande immagine.**

**dalla prefazione del mio libro “OLTRE L’IMMAGINE” edito da Campi di Carta

*Antonella Polini  nasce a Roma ed inizia da giovanissima l’attività come modella e poi come booker e coach catwalk  presso prestigiose aziende ed istituzioni (Italian Promotion, Isap, Real Academy, Fashion System, RAI). Direttrice di Palco per Miss Italia regione Lazio, Consulente moda per RAI in diversi programmi. Imprenditrice dal 2007 anno in cui apre la sua Accademia di formazione per modelle che diviene poi Agenzia: la Background Academy e Model Management. Importanti collaborazioni con l’estero : le sue modelle/i sono richiesti nelle più prestigiose fashion week.

2 Replies to “L’ Immagine secondo: Antonella Polini”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: