Giuliano Gentile : un artista tra favola e poesia

E’ terminata proprio ieri sera , mercoledì 12 agosto 2015, la mostra  di Giuliano Gentile  “La mia notte” a Cerveteri presso l’Aula Consigliare a Piazza Risorgimento.

IMG_2821

All’ingresso si trovava questa iscrizione: “Non vi sono limiti nel viaggiare in una barchetta di carta. Tutto è possibile. Si può viaggiare sognando ad occhi chiusi ed ad occhi aperti: ciò che accade è la propria storia , il proprio racconto, la propria Odissea. Sì la propria Odissea, perché è un piccolo Ulisse che viaggia. Va alla conquista della donna sia Casa che conchiglia. Egli stesso si trasforma in gatto, cavalluccio giocattolo, nocchiero o altro simbolo. Buon Viaggio”.

IMG_2822

Proprio la barchetta di carta è il fil rouge che tiene unita la mostra: da quelle in carta disseminate lungo il percorso a quelle che si trovano nelle opere a volte nascoste a volte in primo piano.

IMG_2839 IMG_2824

Ho conosciuto l’artista il giorno dell’inaugurazione il primo agosto e sono poi tornata la notte di San Lorenzo per acquistare almeno un’opera e poi sono uscita con due!

IMG_2856IMG_2857

Una persona davvero deliziosa che mi ha raccontato del suo percorso d’artista e fatto notare alcuni particolari dei quadri.

IMG_2838

Nelle opere mi ha colpito il tratto e l’uso del colore cosi reale e così fantastico allo stesso tempo. Le chiome al vento delle donne raffigurate , i fiori ed i gatti, quasi “stregatti”, ma simpatici e poetici. Le stelle, la luna , i boccioli di rosa spesso donati e le margherite segno di sensibilità e semplicità. Il mondo di Gentile è autentico e di spessore e non smette di stupire ad ogni opera. Uno stupore “puro” creato dalla semplicità e dalla emozione immediata che regalano tratti, soggetti e colori e non artifici tecnici.

IMG_2823 IMG_2825

IMG_2828

Nell’immediato semplici, ma molto più complesse se ci si ferma ad osservare queste opere qualche istante di più. E’ divertente cercare i particolari come un cuore al posto di una finestra o una barca che trasporta un intero paesino o una nota musicale.

IMG_2834IMG_2835

L’artista, che ora vive in provincia di Roma, è nato a Sulmona (AQ) è disegnatore e muralista ed ha esposto in varie città e parti del mondo partecipando ad importanti rassegne. Interessanti le quotazioni delle sue opere in galleria, è stato recensito da importanti riviste di settore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...