L’Hotel degli Aranci ospita il convegno Iff – Informa Con Le Forme – Abbasso I Canoni Estetici.

Fantastica mattina di sole in una altrettanto fantastica location l’Hotel degli Aranci. Ospiti preparati, interessati e curiosi questa è stata la sensazione al mio arrivo nella rinomata zona Parioli a Roma dove ad accogliermi il caro amico Emilio Sturla Furnò, responsabile stampa ed organizzatore dell’evento, mi ha subito presentato delle donne meravigliose: Antonella Simona D’Aulerio  dell’associazione Curvy Pride, la modella curvy Vanessa Strampella ed Elisabetta Viccina del curvytalent “Venere in carne” con cui ho avuto un interessante scambio di opinioni sull’argomento della giornata.

Testimonial e promotrice dell’incontro dedicato alle donne curvy l’attrice Claudia Gerini che è stata accolta al suo arrivo con un sentito applauso da parte della platea. Alla tavola rotonda – moderata da Fanny Cadeo – hanno partecipato il preparatore atletico Vito Toraldo titolare del centro sportivo StarFit Parioli, il medico metabolico e responsabile scientifica del progetto Angela Marsocci, la psicoteraeuta Irene Bozzi, la personal della chirurgia estetica più cliccata del web Francesca D’Orio.

La donna è una meravigliosa armonia tra spigoli del carattere e curve del proprio corpo”. Quasi un mantra da ripetere all’infinito che coniuga la Bellezza con la Buona Salute. E’ il pensiero positivo lanciato con l’hashtag/tormentone #informaconleforme, nato dall’idea del personal trainer Francesco Simone che ci racconta come è nata la sua idea e come sia sempre più motivato a portare avanti il suo utilissimo progetto. “Tutto è incominciato quanto ho iniziato ad assistere nella loro preparazione soggetti che avevano subito discriminazione o bodyshaming a causa della conformazione corporea” – ha spiegato l’ideatore – “Ho osservato il loro grave disagio, il loro sentimento di non auto-accettazione del proprio corpo in un ambiente (come quello del centro fitness) in cui viene esaltato e promosso un canone estetico standardizzato che passa per taglie e centimetri”.

Sostenere le donne con qualche kg in più (e tanta autostima in meno) per favorire un percorso dedicato alla salute e alla bellezza con il prezioso ausilio dell’attività fisica che deve essere studiata per ogni tipo di corpo e spirito!

 “La Salute è elemento fondamentale ed è assai pericoloso puntare la preparazione atletica sul raggiungimento di fattori estetici standardizzati. Bellezza e Benessere devono viaggiare sul medesimo binario, in paralleo, perché la vera Bellezza non ha taglia se è in Salute” sottolineano gli organizzatori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...