MFW: Margutta Creative district diventa un brand

Sabato pomeriggio a Milano, piove. A Milano è in corso la Fashion week e la pioggia non blocca, nè rallenta le attività frenetiche che impone l’intenso calendario. Palazzo Cusani è in pieno centro a Brera e solo il palazzo merita lo zig zag tra la gente e le pozzanghere.

Per me è anche l’occasione per incontrare amici che frequento abitualmente a Roma ed in questa occasione è ancora più importante esserci: stanno per presentare un nuovo marchio ispirato alla iconica via Margutta.

L’Urban Style del “Margutta Creative District” sfila alla MFW 09/2022 / Una linea moda ideata da Grazia Marino e Antonio Falanga dedicata a Via Margutta

Via Margutta deve la sua popolarità in tutto il mondo, al presupposto di essere da sempre un luogo di residenza privilegiato per artisti, uomini e donne di cultura. Da alcuni anni è diventata il nuovo polo della creatività della capitale, grazie anche a “Spazio Margutta” un concept innovativo ideato da Grazia Marino e Antonio Falanga, nel quale la “moda” e i suoi protagonisti sono al centro delle varie iniziative.

Un forte background nel settore, ed eterogenee esperienze dirette nel campo della comunicazione e dell’organizzazione di eventi, li ha condotti quest’anno ad ideare, produrre e dedicare a “Via Margutta” la linea moda urban style “Margutta Creative District” presentata in Brera a Palazzo Cusani, durante la manifestazione HOAS History of a Style – Milano Fashion Week.

La collezione Autunno/Inverno 2022-23 uomo/donna, ha un carattere e uno stile ben definito e si presenta curata nei minimi particolari, non lasciando nulla al caso. Stile, qualità e innovazione sono i tratti distintivi di capi dalla vestibilità confortevole da utilizzare quotidianamente, perfetti per qualunque tipo di occasione.

Un progetto originale e innovativo attento a tutte le fasi di produzione, dal filato al prodotto finito, per una vasta gamma di outfits che comprende: felpe, pantaloni, t- shirt, cappelli e bags, tutto Made in Italy. Filo conduttore della palette della collezione è la potenziale intercambiabilità fra i vari modelli: il blu abbinato al bianco, il grigio con il rosa cipria, il tutto per ottenere una mirata e complessiva armonia cromatica. Grazia Marino e Antonio Falanga , promotori dello stile sartoriale italiano, completano la collezione “Margutta Creative District” con un’esclusiva capsule collection “demi-couture” composta da caban e felpe dai tagli perfetti, particolarmente indicata per chi ha il desiderio di indossare un urban style, nella quale i punti di forza sono unicità, eleganza e ricercatezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Inizia con un blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: