“Breve” considerazione sulla leggerezza

Sull’argomento si potrebbero scrivere trattati, ma tranquilli non mi dilungherò sono solo riflessioni della giornata ispirate (inconsapevolmente) da Simone Guidarelli , famoso stylist, che questa mattina su Instagram ne accennava in un post. Ho già scritto sull’argomento e spesso non viene preso dal verso giusto… io vi dico la mia e attendo curiosa un vostro riscontro!

Ci sono lavori “seri” come il mio (faccio la psicologa) che poco ti permettono la leggerezza (professionalmente parlando) per altri come per il mondo dello spettacolo e la moda, per fare due esempi,  per i quali coniugare professionalità e divertimento sembra più semplice anche se a saperlo fare ad arte sono in pochi!

Eppure la leggerezza ha tante sfumature… mente Simone Guidarelli può divertirsi a stupire con le fantasiose e creative immagini che posta e che adoro osservare, come per tantissimi, credo che si possa in ogni professione trovare il giusto equilibrio (questa parola piace tanto a noi psicologi!). La leggerezza credo nasca dalla passione che noi mettiamo in quello che facciamo che rende anche il lavoro più impegnativo più leggero. Credo che la leggerezza sia amore per le cose che ci impegnano e dove mettiamo parte di noi stessi. Credo che leggerezza sia fare le cose in modo diverso da come siamo abituati a fare, non per provocazione, ma per trovare nuove strade e nuove soluzioni.

Credo che leggerezza sia essere aperti ad imparare ogni giorno. Io imparo sempre qualcosa dai miei pazienti e penso seriamente che il paziente dopo sia più fortunato del precedente perché nel frattempo so qualcosa in più. Io racconto aneddoti, parti di storie di altre storie e questo è il mio modo di essere leggera con passione e creatività nel mio lavoro.

Nella vita privata amo il bello e ogni cosa che faccio è sempre alla ricerca dell’equilibrio (che per definizione è instabile e precario) per questo ci vuole amore, per questo ci vuole determinazione e creatività perché ogni giorno è una sfida ed è bello sapere che  ogni giorno è speciale se si affronta con leggerezza!

Annunci

3 Replies to ““Breve” considerazione sulla leggerezza”

  1. Hai un approccio fantastico.
    Adoro la leggerezza e credo fermamente nell’importanza di viverla e farla vivere ai nostri cari.
    Ho passato qualche settimana buia e non sorridevo mai.
    Mi stavano tutti alla larga, come mi è passata o meglio, me la sono fatta passare, sono tornati di nuovo tutti.
    Ho iniziato nuovamente a sorridere a tutti e tutti in qualche modo erano più ben disposti. Insieme si cercava la soluzione, senza attriti.
    Peccato che io non riesca sempre ad essere così.
    Credo fermamente nel poter imparare ogni giorno dagli altri.
    E nell’importanza di dare risalto a questa verità.
    Gratifica me è le persone che stanno attorno.

    1. buonasera Giusy! la positività porta positività così come vale il contrario. In genere siamo attirati dalle persone positive, perchè ne assorbiamo energia a nostra volta, mentre quando frequentiamo persone negative o depresse siamo pieni di malessere anche se a volte non capiamo perchè. Quindi cara Giusy sii sempre sorridente e positiva anche quei giorni in cui le giornate sembrano andare storte…e qualche volta lascia andare, fermati sul divano con una bella tazza di tè che dalle tue parti la vista immagino sia fantastica!

      1. Grazie, grazie davvero per le tue parole. Proprio vero che a volte compattiamo tanto e disperdiamo così tante energie, e poi… le parole magiche sono lasciarsi andare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...