Prodotti di stagione: la Zucca

Ogni anno in questo periodo propongo il tema della zucca come prodotto top di stagione. Ogni anno cerco di arricchire le informazioni su questo fantastico frutto con novità e curiosità spero anche in questa occasione di potervi far scoprire qualche virtù della zucca che ancora non conoscete.

La zucca si presta a mille impieghi in cucina : si utilizza la polpa precedentemente privata della buccia e può essere cucinata in vari modi. Dalla padella, al vapore , in minestroni e zuppe. Io personalmente adoro mangiarla tagliata a fette e passata al forno con un po’ di olio e rosmarino, ma con i risotti è una delizia e lo sformato è stato accolto con molto entusiasmo.

Pulire la zucca, specie se di grosse dimensioni, può non risultare un’impresa facile, ma sul web ci sono video che insegnano ad affrontare la situazione con pochi semplici mosse! Per il resto ci penserà la pratica.

E’ un ortaggio ipocalorico con le sue 18 Kcal per 100 gr. Contiene un’alta percentuale di acqua, il 3,5 % di carboidrati e quasi nullo è l’apporto di grassi e proteine.

Ricco invece di caroteni e di pro-vit. A , minerali quali ferro, magnesio, potassio e fosforo, vitamine del gruppo b e vit C.

Con la sua ricchezza di amido rappresenta un ottimo alimento anche per chi è diabetico.

L’uso della zucca non si ferma in cucina: infatti ha molti impieghi anche in cosmesi. E’ possibile preparare maschere per il viso casalinghe con la polpa ed un po’ di miele: ne beneficeranno le pelli grasse e con punti neri che risulteranno più pulite ed idratate. La polpa di zucca porta benefici anche in caso di scottature. Alimento prezioso per fissare l’abbronzatura ha proprietà digestive e lassative. Sembra importante il suo contributo nella prevenzione dei tumori.

In fitoterapia sono sfruttate le proprietà dei semi di zucca, che comunque sono commestibili dopo essicazione ed eventuale salatura, in particolare dall’olio ricavato per estrazione che è ricco di acido oleico e linoleico utile per problemi di iperlipoproteinemia e nell’aterosclerosi.

puoi leggere questo articolo anche sulla rubrica MIND&FOOD : https://www.romaoggi.eu/index.php/2019/11/27/prodotti-di-stagione-la-zucca-dott-ssa-emanuela-scanu/?fbclid=IwAR1S7SO_UaErfQ424aI8G3RxamC8ywrEbLAvDSr23bNHQvIJeD_3PRVV3gs

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...