Isabel Allende: Donne dell’anima mia

Scritto durante la pandemia è ricco di passione, ma rimane un libro fresco, snello che si legge con trasporto. Isabel si definisce una femminista dai tempi dell'asilo e i suoi 80 anni non fermano il suo impeto e le sue idee. Ci sono tanti passaggi che vorrei sottolineare, ma la cosa importante è la domanda... Continue Reading →

La guerra dentro: Lilli Gruber

“A Martha Gellhorn” questa la dedica nella prima edizione di “Per chi suona la campana” il capolavoro di Ernst Hemingway. Solo un nome e cognome eppure quella donna era sua moglie (la terza credo!), ma è stata anche la più grande corrispondente di guerra del novecento. Con l’illustre marito ha condiviso i primi passi sul... Continue Reading →

Recensione del libro: “A Parigi con Colette”

Non conoscevo l’autore: tal Angelo Molica Franco che poi ho scoperto essere anche giornalista e traduttore letterario, collaboratore delle pagine culturali del venerdì di Repubblica, Il Fatto quotidiano e della bibbia in assoluto : Vogue! Unica pecca da riferire è che talvolta dà per scontato che si conoscano le vite dei vari personaggi che hanno... Continue Reading →

Inizia con un blog su WordPress.com.

Su ↑